Posate Biodegradabili

Il biodegradabile è un mondo molto variegato, che permette oggi di soddisfare le più svariate esigenze per quel che riguarda eventi, feste e sagre, ma anche festicciole organizzate in ambiente domestico. Un mondo che da un lato presenta delle caratteristiche di flessibilità e di versatilità molto simili a quelle della plastica, ma che è del tutto plastic free e quindi da preferire ad essa, perché garantisce il massimo della degradazione naturale e quindi è del tutto eco friendly.

Posate biodegradabiliI nostri prodotti, siano essi posate biodegradabili ma anche piatti biodegradabili e posate biodegradabili, senza dimenticare l’importanza dei bicchieri biodegradabili, sono tutti prodotti che soddisfano i requisiti e le normative di legge per essere:

  1. Adatti al contatto con gli alimenti, secondo quanto previsto dal regolamento CE n° 1935/2004 e successivi aggiornamenti, al D.M. del 21/03/1973. e successivi aggiornamenti;
  2. Rispettosi dell’ambiente e delle norme che riguardano la biodegradabilità: un prodotto si intende biodegradabile e compostabile quando esso è degradabile in natura, attraverso dei processi molto veloci che permettono ai microorganismi, a batteri ed altri agenti di semplificare e quindi di sintetizzare queste sostanze per renderle più semplici e quindi facilmente assorbibili dal terreno.

Questa seconda prerogativa appena menzionata ci permette di dichiarare che i bicchieri e le posate biodegradabili, ma anche i piatti e tutte le stoviglie compostabili ed ecologiche, sono dei prodotti che si degradano facilmente in natura e che, una volta concluso il processo di degradazione, rendono possibile il processo di compostaggio, in cui il compost non è altro che un fertilizzante naturale per il terreno: un modo semplice ed anche molto indicato, per dare una seconda vita a dei prodotti che, altrimenti, non ne avrebbero e che finirebbero con l’essere, al contrario, decisamente inquinanti.

Piatti e posate biodegradabili: la loro composizione è naturale

La composizione dei nostri piatti e posate biodegradabili è del tutto naturale: essi, infatti, sono composti a partire da materiale organico come le fibre di legno e la polpa di cellulosa, che ci consente di ottimizzare al massimo le nostre risorse ambientali senza tuttavia rovinarle o senza minare la loro qualità.

Le posate biodegradabili sono di diversa tipologia, per soddisfare tutte le più svariate esigenze e necessità. Nello specifico, possiamo trovare:

  • Eco coltelli biodegradabili in legno di betulla;
  • Eco cucchiai biodegradabili composti in legno di betulla;
  • Eco forchette biodegradabili in legno di betulla;
  • Comodo Eco kit posto tavola, che comprende forchetta, coltello e tovagliolo;
  • Eco palette per il caffè in legno di betulla, che vengono imbustate ad una ad una.

Tutti questi prodotti sono molto utili ed interessanti a questo scopo. Ecco le loro caratteristiche:

  • Sono monouso, e quindi del tutto adatti all’usa e getta, indicati per feste ed eventi, meeting e catering;
  • Sono compostabili: questo significa che il loro livello di biodegradazione è elevato e che è possibile conferirli tra i rifiuti organici, esattamente come avviene per gli scarti alimentari che, ad un certo punto del processo di semplificazione, vengono assorbiti dal terreno diventando così un utile ed ottimo fertilizzante per il terreno;
  • Sono resistenti e adatti al contatto alimentare secondo quanto previsto dalle normative vigenti in materia, per quel che riguarda sia bevande che alimenti caldi o freddi;
  • Sono prodotti in legno di betulla, e pertanto in un prodotto del tutto naturale che ci permette di rispettare l’equilibrio ambientale ed ecologico;
  • Sono versatili e flessibili, e conservano le caratteristiche di funzionalità tipiche dei prodotti usa e getta.

Piatti, bicchieri e posate biodegradabili: l’idea in più per ogni esigenza

Sia le grandi feste organizzate in qualità di meeting o eventi particolari, sia le piccole festicciole in casa, meritano di essere festeggiate a dovere: e questo significa che la versatilità in eventi come questi  è d’obbligo, così come la flessibilità, in quanto risulta essere necessario, a fine festeggiamenti, poter smaltire velocemente piatti, bicchieri e posate che in genere vengono utilizzati.

Nel caso dei nostri piatti, bicchieri e posate biodegradabili, questa esigenza viene totalmente soddisfatta, perché a differenza di quanto avviene con prodotti in plastica, questi sono dei prodotti che possiamo tranquillamente eliminare tra i rifiuti e gli scarti organici. Ciò facilita anche il momento dello smaltimento, perché non dobbiamo separare i piatti, i bicchieri e le posate dagli scarti alimentari, ma possiamo gettarli direttamente tutti nello stesso contenitore dei rifiuti.

Bisogna poi anche ammettere un altro aspetto: molto spesso, ciò che frena in merito all’acquisto di piatti, bicchieri, posate ed in genere stoviglie di questo tipo, è il prezzo. In realtà, i prezzi relativi a questi prodotti sono molto proporzionali al loro uso ed alle garanzie che essi permettono: quindi, tanta sostenibilità ecologica può meritare anche un piccolo sovrapprezzo, fermo restando che i prodotti in commercio presso il nostro negozio presentano il costo più basso di mercato possibile, proprio per incentivare anche i grandi commercianti e ristoratori ed organizzatori di eventi, feste e sagre, al loro utilizzo.

Se ti interessa ottenere maggiori dettagli ed informazioni per i prodotti a base di polpa di cellulosa, legno di betulla e canna da zucchero, tutte sostanze naturali, puoi leggere le informazioni in merito ad altri dei nostri prodotti biodegradabili e posate compostabili, come ad esempio: i piatti fondi, i piatti piani, ed i piatti portabicchiere.

Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: